CAUSA EMERGENZA SANITARIA LE SPEDIZIONI POTREBBERO SUBIRE DEI RITARDI - PER MAGGIORI INFO CLICCA QUI

Idrata la tua pelle in questo periodo

Idrata la tua pelle in questo periodo
24.04.2020

Siamo chiuse in casa da quasi un mese e mezzo. Le notizie che ci arrivano fanno sperare in un miglioramento nei prossimi tempi, soprattutto per quel che riguarda l’estate.

Molti di noi si ritrovano a cercare diversi modi per occupare il tempo, noi vorremmo suggerirvene uno: prendetevi cura di voi.

L'igiene e la cura del corpo sono la chiave per la salute ed il benessere in generale, quindi vogliamo proporvi di sfruttare questo tempo per restare in forma, ma anche per arrivare pronte all’estate. 

È bene quindi avere a cuore la salute della propria pelle e della propria tonicità muscolare. 

Le buone pratiche

Detergere: è fondamentale rimuovere lo sporco, il sebo, il sudore e gli altri residui presenti sulla cute.

Nutrire: idratare il corpo dopo la detersione e, nel caso, per trattare i problemi cutanei (come la secchezza). 

Proteggere: soprattutto quando ci mettiamo al sole sul balcone, i raggi UV sono la causa primaria dell'invecchiamento cutaneo prematuro.

Il viso

È fondamentale purificare la pelle e detergerla prima di iniziare la giornata. Quindi:

  • sciacquare la faccia con dell'acqua e un sapone delicato; 
  • usare acqua miscellare per pulire la pelle in profondità;
  • utilizzare un tonico per chiudere i pori;
  • applicare una crema idratante scelta in base alla propria pelle.

La sera la detersione è importantissima per purificare la pelle. Usare quindi un latte detergente o un'acqua miscellare. Fatto ciò, applicare uno strato di crema notte, più ricca rispetto a quella che si usa di giorno, in quanto è proprio di notte che la nostra pelle si rigenera.

Il corpo

È importante scegliere un sapone per doccia delicato, leggendo sempre bene la lista degli ingredienti e assicurandosi che sia adatto al proprio tipo di pelle.

Usare la spugna: aiuta a mantenere la pelle più liscia.

Dopo il bagno, è importante applicare sempre una crema idratante, massaggiando dall'alto verso il basso.

Attività fisica

Dedicarsi alla salute del proprio corpo è importante: farlo solo a tavola purtroppo non basta, quindi quando si avvicina la sera possiamo dedicarci all’attività fisica in casa. Infatti tra gli individui che soffrono di più la quarantena, ci sono sicuramente gli sportivi, e, ovviamente, tutta quella fetta di popolazione che soffre di patologie che necessitano di attività all’aria aperta, come i bambini autistici e coloro che dovrebbero anche solo camminare per la propia salute.

C’è tutta una serie di attività fisiche che possiamo svolgere in casa, ed è importante eseguirli con costanza, se non quotidiana, di almeno una volta ogni due giorni: squat, affondi frontali, mezzo arco per schiena e glutei, addominali laterali di base, plank frontale, plank laterale, twist, dorsali e schiena e burpee. 

Se vuoi approfondire l’argomento, ricevere consigli e porre altre domande, contattaci. Il nostro team di professionisti sarà felice di risponderti.

Commenti: 0

Lascia un commento

L'indirizzo email non puo' essere pubblicato . I campi richiesti sono contrassegnati*