Bambini e dieta sana

Bambini e dieta sana
07.05.2019

Il sovrappeso e l’obesità infantili sono fenomeni in continuo aumento a livello mondiale, secondo i dati dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, a causa dell’eccessivo consumo di bibite zuccherate, cibo spazzatura e di uno stile di vita (soprattutto quello occidentale) divenuto troppo sedentario, con i bambini che sin dalla più tenera età trascorrono il loro tempo davanti a device elettronici piuttosto che muovendosi.

È perciò importante ricordare ai genitori quali sono i fondamenti di una sana alimentazione da offrire ai loro bambini:

  • Bisogna mangiare in base a quanto si consuma. Il fabbisogno energetico non è uguale per tutti ma varia in base all’età, al sesso, al tipo di attività fisica ecc. 
  • Non bisogna mai saltare la colazione. La colazione è uno dei pasti principali della giornata e serve a fornire all’organismo l’energia per affrontare le attività del mattino, che di norma sono molto impegnative sia a livello mentale sia a livello fisico. Gli si può offrire del latte, senza aggiunta di zucchero, insieme a dei carboidrati complessi come i cereali, i biscotti secchi o le fette biscottate. Assolutamente da evitare, invece, tutto ciò che contiene sciroppo di glucosio o fruttosio. Al posto del latte si può anche optare per dello yogurt.
  • Meglio effettuare 5 pasti nell’arco della giornata. Per evitare di avere un calo energetico, l’ideale è ripartire il cibo in 5 pasti totali durante la giornata, i 3 principali più 2 spuntini. Lo spuntino ideale da offrire ai bambini è un frutto, che gli offre zuccheri semplici, facilmente disponibili e acqua.
  • Magiare almeno 3 frutti al giorno, preferibilmente di stagione. L’ideale è variarne anche spesso il colore, così da garantire il giusto introito delle varie vitamine. I frutti sono da assumere interi e non in forma liquida, come le spremute, perché senza le fibre si assumono calorie che non danno sazietà, inducendo a mangiare altro.
  • Mangiare verdure ad ogni pasto. Le verdure, oltre ad apportare vitamine e sali minerali indispensabili per il benessere dell’organismo, permettono un assorbimento più lento degli zuccheri. Si possono usare sia come contorno sia per condire i primi piatti, così da modulare anche l’assorbimento dei carboidrati complessi.
  • Mantenere il corretto apporto di tutti i principi alimentari: indicativamente l’alimentazione quotidiana deve essere composta dal 10-15% di proteine, dal 30% di grassi e dal 55-60% di carboidrati.
  • Limitare il consumo di sale, così da evitare l’abitudine al gusto eccessivamente sapido e ridurre il rischio di sviluppo di ipertensione.

Questi sono alcuni consigli di base per offrire ai bambini una dieta sana… ma se avete dubbi o curiosità su questo argomento non esitate a contattarci… lo staff della Farmacia Del Corso è a vostra disposizione!

Commenti: 0

Lascia un commento

L'indirizzo email non puo' essere pubblicato . I campi richiesti sono contrassegnati*